Quali sono le razze canine ceche?

Come accennavo in un post precedente, la Repubblica ceca ha una grande tradizione cinofila. Ultimamente, data la moda, la prima razza che automaticamente associamo alla Repubblica ceca (o come molti ancora insistono, alla “Cecoslovacchia”!!) è il Cane da lupo cecoslovacco. Ma ce ne sono diverse e molto interessanti!

Vediamole insieme:

Cane da ferma boemo a pelo ruvido (Český fousek)

Deve il suo nome in ceco proprio ai lunghi baffi e alla barba che sembra portare. Si tratta di una razza a pelo ruvido concepita per la caccia e allevata a partire dal 1882 durante l’Impero austro-ungarico diventando il cane da ferma più diffuso nell’impero. Dopo aver rischiato l’estinzione a seguito del primo conflitto mondiale, la razza venne recuperata raggiungendo gli standard odierni. È un cane del gruppo 7 – cani da ferma.

Cane ceco da montagna (Český horský pes)

Si tratta di una razza allevata a partire dagli anni Settanta del secolo scorso ed è il risultato dell’incrocio tra alcune razze slovacche e canadesi. È una razza poco conosciuta anche in Repubblica ceca.

Český strakatý pes

È una razza non riconosciuta dalla FCI e dall’ENCI. Potremmo tradurre il suo nome con Cane ceco maculato anche se il suo nome originario era Horákův laboratorní pes ossia Cane da laboratorio di Horák. Quest’ultimo fu il creatore di questa razza che venne selezionata a fini di ricerca medica e genetica per lo studio dell’epilessia.

Terrier boemo (Český teriér)

Venne selezionato per ottenere un terrier da caccia leggero e facile da educare. È un cane di piccola taglia, pesa dai 6 ai 10 kg ed è molto attivo. La razza venne riconosciuta dalla FCI nel 1963.

Pastore boemo (Chodský pes)

Anche questa razza non è riconosciuta dalla FCI ed è entrata a far parte delle razze canine ceche solo nel 1985. È di taglia media, ha un buon temperamento ed è adatto all’agility e alle attività di soccorso.

Pražský krysařík o Libeňský srneček

Un cane di piccola taglia molto attivo, dall’ottimo fiuto e molto attaccato al padrone. Sebbene sia una razza conosciuta sin dall’VIII secolo, non è ancora riconosciuta dalla FCI.

Cane da lupo cecoslovacco (Československý vlčák)

Nasce dall’incrocio tra un pastore tedesco e un lupo dei Carpazi. Dopo il 1993, ossia dopo la divisione della Cecoslovacchia in Repubblica ceca e Slovacchia, il patrocinio della razza è stato assunto dalla Slovacchia. È molto interessante (e fa riflettere!!) il fatto che nel 2014 in Italia ci fossero ben 200 cuccioli di cane da lupo cecoslovacco mentre in Repubblica ceca se ne contavano la metà e in Slovacchia appena 50.

Beskydský bundáš o Pastore della Slesia

Si tratta di una razza originaria della zona dei monti Beskydy ed estinta negli anni Settanta del XX secolo.

Le mie fonti per questo post: ENCI http://www.enci.it/FCI http://fci.be/en/, ČMKU http://www.cmku.cz/

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

RSS
Follow by Email
Twitter
LinkedIn
Instagram
Google+
http://www.eleonoratondon.com/translations/quali-le-razze-canine-ceche
Facebook
Pinterest